Image Image Image Image Image
Scroll to Top

To Top

News

11

Gen
2013

Anno nuovo, auto nuova…con automobile.it!

In News

“Il settore automotive mantiene grandi potenzialità, basta saperle cogliere e sviluppare: sebbene l’involuzione che ha interessato il 2012 sia reale, la si può combattere grazie alle enormi opportunità offerte dalle nuove tecnologie e dai nuovi canali di comunicazione e promozione online” suggerisce la Country Manager di automobile.it Marilda Qerimi.

Il 2012, secondo i dati diffusi dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, si è infatti chiuso con 1.402.089 auto complessivamente vendute, una flessione del 19,9% rispetto alle 1.749.739 unità del 2011. Per il solo mese di dicembre la riduzione è del 22,5%, con 86.735 immatricolazioni contro le 111.928 del dicembre 2011. Il mercato dell’usato, invece, registra una situazione più positiva rispetto al segmento del nuovo, anche grazie alla semplicità di ricerca e acquisto dovuta a soluzioni online e mobile, come il portale automobile.it: 4.125.266 trasferimenti di proprietà nel 2012, minivolture comprese, in calo del 9,8% rispetto ai 4.571.182 del 2011.

Ecco le marche più scelte dagli italiani nel dicembre 2012 (dati Unrae): in cima alla top ten troviamo Fiat, seguita sul podio da Volkswagen e Ford; giù dal podio, Toyota, Renault, Opel, Citroen, Peugeot, Lancia/Chrysler e Mercedes. Le più grandi marche sono disponibili su automobile.it: Fiat con 15.048 auto in vendita, Volkswagen 6.400, Ford 4.200, Toyota 2.300, Renault 3.400, Opel 3.700, Citroen 2.500, Peugeot 2.500, Lancia/Chrysler 4.300 e Mercedes 8.200.

Per quanto riguarda le vendite complessive dell’intero anno, le 10 automobili più amate e acquistate sono: Fiat Panda (117.775 unità vendute), Fiat Punto (80.011), Lancia Ypsilon (44.410), Fiat 500 (43.007), Ford Fiesta (42.044), Citroen C3 (36.406), Volkswagen Golf (34.417), Volkswagen Polo (31.831), Alfa Romeo Giulietta (29.878)e Toyota Yaris (28.101).Tutte queste vetture si trovano in vendita sul portale automobile.it, nuove o usate: 2.600 Fiat Panda, 2.700 Fiat Punto, 1.500 Lancia Ypsilon, 2.100 Fiat 500, 1.000 Ford Fiesta, 700 Citroen C3, 2.400 Volkswagen Golf, 850 Volkswagen Polo, 830 Alfa Romeo Giulietta e 800 Toyota Yaris.

Il consumatore che è alla ricerca di un veicolo può comodamente visionare gli annunci filtrando per area geografica, fascia di prezzo, alimentazioni, immatricolazione e tante altre variabili, per trovare con pochi click l’auto perfetta per le proprie esigenze. “Accompagnare l’utente durante il processo di scelta, attraverso un’interfaccia user-friendly, fornendo tutte le informazioni di cui ha bisogno tramite soluzioni online e App mobile: la tecnologia e l’intuitività sono i punti di forza del portale, e l’ottimo rapporto qualità-prezzo presente su automobile.it è un incentivo all’acquisto” spiega Marilda Qerimi.

“Il segmento dell’usato emerge come conseguenza della recessione economica: la sfida da affrontare nel 2013 per il nostro portale sarà quella di supportare i dealer associati con tutta l’esperienza di automobile.it – commenta Marilda Qerimi – la crisi attuale del mondo dell’automotive li sta portando ad utilizzare Internet come mezzo promozionale privilegiato, per investire in termini di qualità e di contatto diretto con l’utenza”.

 

Tags | ,

Share