Image Image Image Image Image
Scroll to Top

To Top

Non categorizzato

31

Gen
2014

Il Ricettario Radicchi IGP: un menu completo con i “fiori d’inverno” OrtoRomi

È dedicato a chi ama il Radicchio, ma anche a chi non lo ha mai assaggiato o cucinato e vorrebbe conoscerlo meglio: il Ricettario Radicchi IGP di OrtoRomi (www.ortoromi.it) nasce dalla collaborazione con i food-blogger che hanno voluto cimentarsi nella realizzazione di una ricetta per esaltare il gusto e la versatilità del prodotto.

OrtoRomi è l’unica azienda italiana a proporre i Radicchi IGP di IV gamma, una referenza esclusiva ad alto contenuto di servizio, imbustato in un pack raffinato, con elementi che richiamano l’oro, per evocare la preziosità e l’eccellenza del prodotto.

Il Radicchio Rosso Tardivo di Treviso e il Radicchio Variegato di Castelfranco IGP sono i protagonisti della cucina invernale, veri “fiori” all’occhiello di ogni chef: basti sapere che, coltivati in una particolare area geografica, nascono da un processo unico, in cui ogni passaggio – semina, raccolta, forzatura-imbianchimento e toelettatura – è fondamentale per garantire la qualità del prodotto finale.

Il sapore amarognolo e il colore rosso vinoso creano un connubio perfetto e intenso con ogni abbinamento, per piatti raffinati, ma di carattere.
Tre antipasti, tre primi, tre secondi e, addirittura, tre dessert compongono il ricco menu del Ricettario: sformato di ricotta e radicchio in mantello di nocciole su fonduta di gorgonzola, frittata con radicchio, speck e gruyère e quenelles di variegato e ricotta con salsa al Roquefort per iniziare, pasta tricolore al radicchio rosso, tagliatelle alla castellana con bastoncini di sedano rapa e ravioli al radicchio tardivo di Treviso, speck e formaggio di Fossa come primi piatti, panino d’autunno, filetto d’aringa al vapore marinato con aceto di mele e bocconcini di capriolo saltati al radicchio con polentina gialla come secondi e, per finire in dolcezza, semifreddo con radicchio variegato e yogurt in cialda, crema al radicchio in cialda di mandorle e piccole cornucopie ripiene alle due spume di radicchio.

Il Ricettario Radicchi IGP (http://www.ortoromi.it/promozione.asp) è il perfetto epilogo di un percorso dedicato a questa nobile referenza, iniziato a dicembre 2013, con il successo del blogger-tour #rossoradicchio, evento organizzato da OrtoRomi in collaborazione con il Consorzio per la tutela del Radicchio di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP, che ha portato i partecipanti a conoscere da vicino il territorio e ad apprezzare l’eccellenza produttiva locale. Realizzati per l’occasione un video http://bit.ly/1l0p86A dedicato al prodotto e una gallery fotografica sulla fanpage OrtoRomi: http://on.fb.me/1bjM7Qi.

La linea Radicchi IGP OrtoRomi comprende diverse referenze d’eccellenza per la IV gamma, già lavate e pronte da gustare o cucinare: la Grigliata al Radicchio Rosso di Treviso in vassoio da 250g, il Mix di Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP e l’Insalata al Radicchio Variegato di Castelfranco IGP in busta da 200g, e la deliziosa ricettazione della Ciotola “Cuor di gusto” con Radicchi IGP, noci e grana. Per la I gamma è disponibile il vassoio da 500g di Radicchio rosso di Treviso IGP.

 

Credits Ricettario Radicchi IGP OrtoRomi:

GRAPHIC/COVER: Mirco Luzzi

ILLUSTRAZIONI: Francesca Leonardi

Tags |

Share